“Vuoi fare soldi senza far niente?” – la truffa del XXI secolo

Fisco brescia 1

“Fare soldi stando semplicemente seduti?”, “Come guadagnare 500€ in 1 minuto?”

Che bellezza questi annunci non è così? Però né io né nessuno dei miei conoscenti hanno ancora una Lamborghini nel garage! (io non ho neanche un garage). Ormai sanno tutti che questo è solo un sistema per far guadagnare chi scrive di questa roba sui loro siti internet, con le pubblicità ecc. ma il problema è:

PERCHE’ LE PERSONE CONTINUANO PROVARCI?

E’ così ovvio solo a me? Voglio dire, se ci fosse davvero un sistema che possa far guadagnare 500€ al minuto anche al più ignorante delle capre allora non esisterebbe questa così discussa crisi! Perché le famiglie davvero non riescono ad arrivare a fine mese e non parlo di statistiche del telegiornale, tipo: “il 60% delle famiglie vive con meno di 1.200€”. Cosa? Ci sono persone, famiglie, ragazzi che non hanno mai visto uno stipendio del genere e, ricordiamolo, questa somma non è neanche un granché.
Scrivo ciò per semplice paura, perché quando sei un padre di famiglia licenziato a 2 anni dalla pensione, un ragazzo a corto di soldi, una madre sola che deve pensare ai suoi figli, magari leggere “L’unico modo di far soldi? Clicca qui e scopri come” non viene valutato come bufala, anzi è vista come una speranza. Magari si investono soldi, tempo ed energie e poi? Non ti ritrovi niente in mano mentre altre persone che non conoscerai mai stanno sorseggiando un drink molto costoso alla faccia tua.
L’unico modo per produrre denaro (parlo di denaro onesto ovviamente) è col sudore della propria fronte che sia un lavoro che richiede sforzo fisico o mentale. Il problema di fondo però è che non c’è lavoro ed è qui che questi “maghi” dell’economia ci sguazzano felici.

E voi cosa ne pensate? Volete partecipare dando qualche schiaffo?

3 risposte a ““Vuoi fare soldi senza far niente?” – la truffa del XXI secolo

  1. Questi maghi, andrebbero presi a schiaffi, perchè non fanno altro che produrre false speranze su chi è disperato…Certo ormai si sa che le bufgole sono all’ordine del giorno, ma chi si trova in difficoltà spesso non le vuole vedere, magari pensa “E se sarò fortunato?”

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...