Stampa 3D – Il futuro è già qui

10359519_653753211412261_2330335968828956666_n

Oltre che schiaffi a prescindere ogni tanto diamo un senso logico a questo blog proponendo idee e pubblicizzando chi merita. Già lo abbiamo fatto in passato pubblicizzando altri siti amici e adesso lo facciamo con un negozio fisico. Qualche tempo fa sono andato a trovare i ragazzi della Hyntegra 3D di Pescara, in Abruzzo (arrosticini, mugnaia…avete presente no?) per capire meglio come può una stampante creare oggetti in 3 dimensioni. Intanto vi propongo qualche esempio fatto da loro:

 10347176_570612949726288_4528879857037060442_n 10418491_601216973332552_4767085002378896894_n 10433135_647863988667850_8234293299505618747_n 10632786_648426291944953_7324151320440148459_n 10636062_648426388611610_8282548366037531482_n

Forte vero? A quanto pare il procedimento è semplice: il filo passa attraverso un estrusore che lo scioglie e “disegna” l’oggetto grazie al file di progetto realizzato precedentemente al computer! Ma per chi non sa fare un tubo? Non c’è problema: se siete delle zone potete andare fisicamente da loro oppure inviate tramite mail il file e ve lo realizzano in tempi velocissimi. Insomma per qualsiasi cosa vi serve, che sia il tappo di una penna o un ingranaggio molto particolare ed introvabile, la stampa 3D è la soluzione.

Hyntegra 3D s.r.l.s

Via Gabriele D’annunzio 316 (PE), 65120

085/2123008 – Hyntegra3d@gmail.com

Ovviamente questo articolo non è fine a se stesso, ma voglio sapere la vostra: stampa 3D utile o no? Può davvero cambiare l’approccio alla ricerca e alla prototipazione oppure lo vedete solo come un semplice passatempo? A voi gli schiaffi!

Annunci

14 risposte a “Stampa 3D – Il futuro è già qui

  1. beh, io che sono molto legato alla tecnologia per lavoro ma sopratutto per passione posso dire che conosco questa novità da diverso tempo e che secondo me è un qualcosa di molto interessante. Anche perchè con una spesa non troppo proibitiva ti permette di realizzare componenti su misura che potrebbero essere di complicato reperimento… industrialmente se utilizzata con un minimo di visione può essere qualcosa di molto interessante… da considerare però che il mercato su cui dovrebbe far leva è un mercato “consumer” perchè industrialmente i centri di prototipazione esistono da diverso tempo… in questo caso la forbice (secondo me) è governata da quanto una persona è disposta o può spendere per realizzare le proprie idee senza aver garantito un ritorno economico ma potenzialmente solo pratico… allora qui forse ancora qualche dubbio sul boom dell’idea mi rimane…

    Piace a 1 persona

    • La tua logica mi piace e ti do ragione “in questo caso la forbice (secondo me) è governata da quanto una persona è disposta o può spendere per realizzare le proprie idee senza aver garantito un ritorno economico ma potenzialmente solo pratico” è vero che la prototipazione nelle industrie esiste da tempo, ma la stampante 3D ha dei risvolti molto positivi: molto più veloce, più economica e meno spreco di materiale. La stampante, come ben sai visto che te ne intendi, usa soltanto il materiale che gli serve senza fare scarti. E’ già un vantaggio. Però per quanto riguarda il “consumer” cè ancora un po di strada da fare…ma è fattibile. 🙂

      Mi piace

  2. Questa volta mi prendo a schiaffi io se non approvo questo post…Stupenda idea quella di proporre questo argomento. Lo trovo interessante e trovo che sia utile la stampa 3D soprattutto per i prototipi. Due o tre gioni fa ho visto su “Leonardo, il tg della scienza” una puntata proprio sull’argomento. Incredibilmente interessante.
    E grazie per la segnalazione, metto da parte l’indirizzo, non si può mai sapere, non tanto per me (e perchè no?) quanto per mia figlia.
    😉

    Piace a 1 persona

    • Ciao Fulvia! E’ davvero un progetto interessante, sono d’accordo. Tu manda pure una mail con qualcosa da stampare scrivendo come referenza loschiaffo.com ovviamente avrai uno sconto non indifferente. U.U grazie del tuo, come sempre, gradito commento!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...